martedì , 18 dicembre 2018

SIAMO SIMPATICI
ANCHE SU FACEBOOK... o no?

 
Download Free FREE High-quality Joomla! Designs • Premium Joomla 3 Templates BIGtheme.net
Home » Attualità » Top 10 delle scuse da dire per chi ha dimenticato San Valentino

Top 10 delle scuse da dire per chi ha dimenticato San Valentino



Bravo! Ci sono giusto tre date da ricordare, ma…era troppo complicato per te! Il suo compleanno, la data quando vi siete conosciuti/fidanzati e San Valentino! Ma sei riuscito a dimenticarla, e magari ti sei pure stupito quando la tua dolce metà ti ha dato il suo regalo (le ha detto “Ah bello, grazie!” ) e hai trascorso il 14 febbraio a giocare alla Wii senza accorgerti di nulla. Ora bisogna trovare una scusa…qualcosa di credibile. Fortunatamente, alcune scusa sono state oggetto di ricerca da laboratorio proprio per questo tipo di incidenti. Attenzione, funziona solo una volta, per il prossimo anno, segnate questa data in agenda.

love-san-valentino

  1. « Mi ami solo per i regali??? » La strategia migliore è quella di far colpevolizzare la tua metà. “Vero, non ti ho augurato buon San Valentino, ma dubiti per caso del mio amore? Si, non ti ho fatto nessun regalo, ma il nostro amore non é puro e disinteressato?“. Falle capire che il suo comportamento é inaccettabile, lui o lei ti ha deluso, e che ci vorrà un po’ di tempo per dimenticare tutto cio’. “Lasciami…voglio stare un po’ da solo.
  2. « Per me, ogni giorno è San Valentino »Caro/a, penso che il nostro rapporto é super solido e, come avrai notato, non ti ho augurato buon San Valentino. Sai perché? Beh, per dimostrarti che per me siamo ormai una coppia che ha superato queste celebrazioni degne di un’avventura da scuola superiore. Voglio costruire la mia vita al tuo fianco.” E’ audace, ma perché non provare questa scusa?
  3. « Ma che dici? Certo che ti ho augurato buon San Valentino! Ti ho anche offerto una collana, cosa ne hai fatto?! » La strategia “Alzheimer” potrebbe funzionare. Per essere coerenti, dobbiamo mantenere lo stesso ritmo per tutta la giornata: “Non mi dire che hai anche dimenticato che abbiamo adottato un neonato africano due anni fa?!
  4. « Non entro in questo sistema, baby » In effetti, non ti ho augurato un buon San Valentino, ma credo che hai capito che mi sono rifiutato di entrare in questa pratica consumistica a beneficio solo delle grandi aziende. Così, per non cadere nella trappola della finanza mondiale, volevo raccogliere dei fiori nel parco, ma…ora c’è neve dappertutto!
  5. « Siamo già al 15 febbraio ? » Metodo “fuso orario”: “Oh nooo! Era ieri! Sono tornato da Milano e sono completamente vittima del fuso orario, ho pensato che fosse il 13 oggi. Il frecciarossa scombina tutto…siamo nel 2012,giusto?”
  6. « Ti chiami Valentina ora? » Un po’ rischioso come metodo. Si tratta della tecnica del “non sapevo: cos’è questa storia della Festa degli Innamorati?“. Il vostro partner si farà capace del fatto che non sei una persona distratta, sei solo un po’ stupido! Funziona anche con: “Davvero? Si festeggia ogni anno?
  7. « Il vero giorno di San Valentino nel calendario lunare, arriva nel mese di agosto » Attenzione: la tua dolce metà può farti notare che non celebri solo date lunari…a Capodanno eri ubriaco (e Capodanno fa parte del calendario normale).
  8. « Ti ho comprato un regalo, ma non so che cosa hanno combinato quegli stron*i del Corriere Bartolini! » La tua rabbia sembrerà così sincera che il vostro partner, per farti calmare, ti dirà pure “non preoccuparti amore, il mio regalo puo’ attendere!“. E le spiegherete che avevate veramente vergogna per il fatto di non aver nessun regalo e quindi avete scelto di non augurarle buon San Valentino. Un San Valantino già rovinato da segaioli del Corriere Bartolini.
  9. « Sei stata saggia quest’anno? » Metodo di “Babbo Natale”: “Guardami negli occhi e dimmi che ti meritavi qualcosa da me
  10. « Sappi che volevo lasciarti » Augurare un buon San Valentino il giorno della rottura non é il massimo. Pero’ ora avete cambiato idea! “Ne rideremo di questa cosa tra 10 anni, amore mio!

Beh…poi c’é la tecnica “OK, lo ammetto. L’ho dimenticato!”. Ma attenzione perché spesso non funziona. La vostra metà sarà comunque incavolata con voi per qualche giorno. A voi la scelta.

Che ne dici di questo TOP?

abbraccio-tigre-uomo

Hug Day: Top 10 degli abbracci tra animali

La scorsa settimana si é festeggiata la Giornata Internazionale degli abbracci. Si, proprio così: parliamo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.